Libri

Libri · 22. marzo 2019
Nella mia vita da prete ero sicuro di una cosa: non avrei mai lavorato in una Curia. Nulla di personale: ma io vedo il prete come un padre di famiglia, una guida di comunità. Non certo come un funzionario di un apparato che si occupa di scartoffie e timbri. Qualcuno lo considera un avanzamento di "carriera". A mio parere ha capito poco di come funziona oggi la Chiesa. Qualcun altro la considera un rifugio per imboscati. A mio parere ha capito poco di come funziona oggi la Misericordia. In ogni...