Lo Spillo

Lo Spillo · 08. febbraio 2019
Uno dei due tizi che hanno sparato ad un altro ragazzo, mettendolo per sempre sulla sedia a rotelle, ha detto che ha sparato così, ma non per uccidere. Che è un modo comodo per evitarsi l'accusa di omicidio premeditato. Ora, se io fossi il giudice del processo che ci sarà gli risponderei subito così: Quello che spara ad un altro per ammazzarlo è un assassino. Ma almeno ha un motivo. Gli do 30 anni, che poi diventano 10... ma siamo tutti d'accordo che è un criminale. Invece a te, che dici...